Vellutata con broccolo romanesco e cereali integrali al formaggio

 

Per rimettersi in forma dopo le abbuffate di Pasqua e Pasquetta, cosa c’è di meglio di una vellutata cremosa e avvolgente? Una vera coccola sana e colorata.

Il broccolo romanesco mi ha sempre affascinata per la sua estetica elegante, simile ad un mazzo di fiori, ma non si trova facilmente qui dalle mie parti.

Trovo che il gusto sia delicatissimo e meno ‘invadente’ del cavolfiore tradizionale. Unito poi alle patate esalta tutto il suo sapore.

Ingredienti per 4 persone

-350 g broccolo a pezzi

-350 g patate a pezzi

– 1 scalogno

– 400 ml brodo vegetale (oppure acqua e dado vegetale

Olio EVO

Sale e pepe

Cornflakes integrali

Parmigiano o ricotta salata

  

Tagliare a rondelle sottili lo scalogno e farlo rosolare per qualche minuti in 2 cucchiai di olio EVO.

Aggiungere il broccolo e le patate a pezzetti e coprire con il brodo caldo.

Portare a bollore e far cuocere per 30 minuti.

Se necessario aggiungere un mestolo di brodo durante la cottura.

A cottura ultimata frullare con un mixer ad immersione, impiattare e condire con olio EVO sale e pepe.

Per i cornflakes (idea di Enrica Panariello dal portale Ifood)

Disporre una manciata di cereali su una leccarda rivestita con carta forno e spolverare con abbondante parmigiano grattugiato. Far gratinare con funzione grill a 180 per circa 10 minuti.

Servire calda e guarnire con ciuffetti di broccolo leggermente scottati in acqua bollente.

Buon appetito!